Da Uomo in metallo vera a punta vera metallo pelle casual fibbia Nightclub Punk Mocassini 0dca32

Visita il Blog

VACANZE ACCESSIBILI

SCARPE UOMO VANS UA OLD SKOOL VA38G1UA4 SNEAKERS OLD SKOOL BORDEAUX2017 Autumn Uomo Metal Head Pointy Toe Ankle Stivali Western Chelsea Stivali Chukka,NIKE Dual Fusion collina a metà in Pelle Uomo Da Ginnastica Alta 695784 004,Asics Gel Lethal Touch Pro 6 Uomo Shoe (0190) + Free Aus Delivery,MADE in Italia Uomo Stivaletti Nero 73260 vendita BDX,NIKE AIR MAX 95 Cool Grigio ESSENTIAL EU 44 JS181 AA 07,Uniforme Combat Completa Esercito Britannico MTP CADET STARTER KIT + YDS Stivali Marrone Usato,Da Uomo CHURCH'S Marrone Vera Pelle Tg F 23/7,Colorful Uomo Pelle Metal Pointy Toe Buckle Lace Up Ankle Stivali Party Shoes SZ, YOU ARE BRAND Uomo BLU Pelle naturale 843-4,AIR JORDAN SHINE 689480-410 DEEP ROYAL BLUE DS SIZE: 9.5Fashion Uomo metal Pointy Toe Lace up Chukka Buckle Strap Ankle Stivali Shoes sz,ADIDAS Da Uomo Crazy 8 ADV Da Basket Bianco gesso BY4367 UK8, 9,9 .5, 10,10.5, 11,Nike Internationalist se, UE 40, 7, A631754-407, ossidiana & AleEs Accel Og Navy/Bianco/Rosso 44 EU (10.5 /9.5 UK),GANT Uomo Parker in Pelle Scamosciata Chukka-sabbia asciutta,Clarks Orson bay, Stringate Derby Uomo, Blu (Navy Nubuck-), 44.5 EU,NIB Brooks Adrenaline GTS 15 Running Shoes White Blue Lime Size 10 D,Ecco Edinburgh Loafer Shoe Cognac Brown Uomo Size 11 63264401053,Etnies Jefferson Mid Navy/Gum 45.5 EU (11.5 /10.5 UK)Merrell Moab Venture pizzo Wtpf Da Uomo Scarpa calzature-Dark Earth tutte le taglieTRASMISSIONE Formale Derby Naples,NIKE LEBRON V2 “ENTOURAGE” 2011 - ITEM NUMBER 4656-6Blu 44 EU Viscata Sitges da Uomo Morbida Tela Espadrilles Made in Spain, (tyt),New Balance Ml 574 Wnd Marrone ML574WND Inverno da Ginnastica in pelle,Barrie LTD Booters Uomo Shoes Oxfords 10 Brown Suede Lace Casual 2865,Uomo’S NEW BALANCE LIFESTYLE SHOES MRL247LR,G.H. Bass & Da Uomo", Co Larkin "Nero Mocassino,Nike Zoom Streak 6 Taglia 11.5 (UK) NUOVO CON SCATOLA,Etnies Harrison HTW Marrone/Gomma 45.5 EU (11.5 /10.5 UK),

Nella Riviera Adriatica e precisamente a Bellaria-Igea Marina (RN) esiste una grande e bella spiaggia attrezzata con tutti i confort e accessibile ai portatori di handicap.

E' una spiaggia senza barriere architettoniche, totalmente percorribile in carrozzina con la presenza di corridoi e traverse in cemento, che permettono di procedere in modo sicuro al proprio ombrellone, al bar, ai bagni accessibili e alla battigia.

Per entrare in acqua si può usufruire del Job, una carrozzina da mare.

Per maggiori informazioni si può consultare in questo sito il link VACANZE ACCESSIBILI.

Orologio per Autonomia

Da Uomo in metallo vera a punta vera metallo pelle casual fibbia Nightclub Punk Mocassini 0dca32

Verrà presentato il 5 dicembre a Roma "slooow", orologio dal design accattivante, ideato e realizzato per tutte le persone con disabilità intellettiva, oltre che per quelle persone speciali che abbiano voglia di tornare ad assaporare il tempo. "Slooow" - frutto di una collaborazione tra l'AIPD (Associazione Italiana Persone Down), l'Istituto Europeo di Design (IED) e l'Azienda Monwatch - aiuterà l'AIPD a finanziare i propri progetti di educazione all'autonomia per i ragazzi con sindrome di Down.
Tre esemplari del nuovo orologio «slooow». Uno degli obiettivi di autonomia sociale per i ragazzi con sindrome di Down è quello di capire e gestire lo scorrere del tempo in tutte le necessità e attività quotidiane. Sulla base dunque dell’esperienza dei corsi di autonomia promossi dall'AIPD (Associazione Italiana Persone Down), è stato studiato e poi realizzato slooow, orologio con quadrante speciale, dal design accattivante e moderno, utile a tutte le persone con disabilità intellettive, ma allo stesso tempo adatto anche a quelle persone speciali che hanno voglia di tornare ad assaporare il tempo e di seguire uno stile di vita che rompa con i ritmi frenetici e accelerati.
«Nei ragazzi con la sindrome di Down - spiegano i rappresentanti dell'AIPD - si è riscontrata la difficoltà nella comprensione di quale ora indica la lancetta, quando questa, superando la mezz’ora, si allontana dall’ora indicata e gradualmente si avvicina all'ora successiva. Nel quadrante a spicchi di slooow, a lettura facilitata, la lancetta delle ore rimane sullo spicchio colorato corrispondente all’ora in corso».
L'orologio è disponibile in tre diverse misure di cinturino e in sette colori (che a breve diventeranno dodici) più una speciale realizzazione nell’azzurro istituzionale dell'AIPD. Acquistandolo nei punti vendita selezionati in tutta Italia, presso le sezioni AIPD o direttamente sul sito dedicato - che presto sarà attivo - si aiuterà l'AIPD a finanziare i progetti di educazione all'autonomia per i ragazzi con sindrome di Down.
Slooow è frutto di una partnership - «ma preferiamo chiamarla una rete di amicizie», come viene sottolineato dall'AIPD - tra questa Associazione, lo IED (Istituto Europeo di Design) e Monwatch. I creativi dello IED, infatti, insieme ad alcuni studenti del Master "Graphic Design. Direzione e Progettazione Creativa", hanno ideato il design dell’orologio e hanno contribuito alla campagna di comunicazione a supporto del progetto. Dal canto suo, la Monwatch - azienda italiana particolarmente vocata all’innovazione - si è resa disponibile alla realizzazione e alla distribuzione dell’orologio attraverso i suoi canali di vendita in tutta Italia.
La presentazione ufficiale di slooow, alla presenza anche di personalità dello spettacolo e dello sport amiche dell’AIPD, è prevista per domenica 5 dicembre a Roma (ore 19), con la serata denominata Un orologio speciale per tutte le persone speciali, che si svolgerà presso l'Open Colonna, ovvero lo spazio gourmet di design situato sulla sommità del Palazzo delle Esposizioni e curato da Antonello Colonna, uno dei nomi più noti della cucina italiana.
La serata ha in programma tra l'altro gli "assaggi d’autore" dello chef e una selezione di pregiate bollicine e consentirà agli ospiti presenti di aggiudicarsi in anteprima nazionale l’orologio slooow, contribuendo così per primi alla realizzazione dei prossimi progetti dell'AIPD. (S.B.)

Da Uomo in metallo vera a punta vera metallo pelle casual fibbia Nightclub Punk Mocassini   0dca32Da Uomo in metallo vera a punta vera metallo pelle casual fibbia Nightclub Punk Mocassini   0dca32Da Uomo in metallo vera a punta vera metallo pelle casual fibbia Nightclub Punk Mocassini   0dca32Da Uomo in metallo vera a punta vera metallo pelle casual fibbia Nightclub Punk Mocassini   0dca32Da Uomo in metallo vera a punta vera metallo pelle casual fibbia Nightclub Punk Mocassini   0dca32Da Uomo in metallo vera a punta vera metallo pelle casual fibbia Nightclub Punk Mocassini   0dca32Da Uomo in metallo vera a punta vera metallo pelle casual fibbia Nightclub Punk Mocassini   0dca32Da Uomo in metallo vera a punta vera metallo pelle casual fibbia Nightclub Punk Mocassini   0dca32Da Uomo in metallo vera a punta vera metallo pelle casual fibbia Nightclub Punk Mocassini   0dca32Da Uomo in metallo vera a punta vera metallo pelle casual fibbia Nightclub Punk Mocassini   0dca32

Per ulteriori informazioni: tel. 06 3723909, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Ultimo aggiornamento (lunedì 06 dicembre 2010 08:34)

 

CLASSIFICAZIONE ICF

Classificazione ICF


Per conoscere sempre di più la Classificazione ICF (International Classification of Functioning, Health and Disability), definita nel 2001 dall'Organizzazione Mondiale della Sanità, ma ancora relativamente poco utilizzata, riportiamo la dichiarazione di Roberto Zazzetti presidente della Consulta Regionale per la Disabilità delle Marche - l'ICF :

Da Uomo in metallo vera a punta vera metallo pelle casual fibbia Nightclub Punk Mocassini   0dca32

«Com'è ben noto l'ICF è uno strumento di classificazione che descrive lo stato di salute delle persone in relazione ai loro ambiti esistenziali (sociale, familiare e lavorativo), al fine di evidenziare le difficoltà che nel contesto socio-culturale di riferimento possono causare la disabilità. Tramite l’ICF, dunque, si vogliono descrivere non le persone, ma le loro situazioni di vita quotidiana in relazione al contesto ambientale e qualificare l’individuo non solo come persona avente malattie o disabilità, ma soprattutto evidenziarne l'unicità e la globalità».

Disabile alle Grotte

Disabile alle Grotte di Castellana (Bari)    10/12/10

 

 Per la prima volta una disabile arriva alla Grotta Bianca

Turismo e solidarietà. Un altro record storico per il sito ipogeo più famoso d’Italia

Dopo approfondite ricerche negli archivi delle grotte, il dato è stato confermato: sabato 27 Novembre 2010 un diversamente abile ha percorso tutti i 1500 metri previsti dalla visita, raggiungendo, per la prima volta nella storia delle grotte, la spettacolare Grotta Bianca, definita “la più splendente al mondo”.
Non era mai accaduto che una persona in carrozzina arrivasse fino a quello che viene definito uno dei luoghi più belli al mondo, ma Paola Benvenuti, questo il nome della pioniera, è arrivata alla meta. Tutto ciò è stato possibile grazie agli organizzatori del corso ‘Disabilità e Turismo’ che hanno invitato la signora Benvenuti ad intervenire al corso per portare la propria testimonianza diretta di viaggiatrice disabile.
Nel pomeriggio, infatti, tutti i cinquantacinque corsisti sono stati ospitati in una delle sale della scuola Giacomo Tauro, grazie alla disponibilità della Dirigente Scolastica professoressa Anna Maria Pugliese, avendo l’occasione di assistere a vari filmati di viaggi attorno al mondo, alcuni dei quali promossi e vissuti in prima persona dalla donna e da altri componenti dell’associazione Strabordo, con sede a Fabriano, di cui fa parte.
Alla fine dell’incontro, arricchito anche dalla presenza delle famiglie e dei ragazzi dell’associazione ‘Fiorire Comunque Onlus’ di Castellana Grotte e del loro presidente Franco Tricase, alcuni dei corsisti insieme agli organizzatori hanno sperimentato la visita guidata delle grotte al buio, muniti solo della luce del caschetto da speleologi, un’attività che si ripete più volte durante l’anno grazie all’evento Speleonight ideato dalla Grotte S.r.l..
In questo contesto, Paola Benvenuti è scesa dapprima nella Grave per poi attraversare le altre caverne con l’ausilio del dott. Francesco Manfredi, direttore del corso, e del dott. Sergio Carpinelli, ideatore ed organizzatore del corso nonché guida turistica e speleologo. Emozionante l’arrivo in Grotta Bianca, quando, all’accendersi delle luci, il bianco delle stalattiti e stalagmiti ha riempito lo sguardo di tutti gli intervenuti.
Grande anche l’emozione di Paola Benvenuti, la prima persona disabile ad ammirare un luogo unico al mondo. Questa prima esperienza è esattamente in linea con l’obiettivo del primo corso base pratico-teorico organizzato dal Consorzio C.A.S.A., Grotte S.r.l. e Comune di Castellana, a cui hanno preso parte educatori, guide turistiche, tecnici sportivi, operatori del settore, ovvero riuscire a ideare pacchetti turistici e itinerari rivolti ad un turismo integrato ed accessibile a tutti.
Ancora due record per le Grotte di Castellana, quindi, che hanno accolto questo corso e tutti i partecipanti, ma, soprattutto, per aver reso possibile l’accesso ad un mondo sotterraneo ad una persona disabile per la prima volta nella storia.

Fonte Articolo Web

 

 

 

Spettacolo tributo a Pierangelo Bertoli

Il 20 novembre 2010 l'Aniep è stata invitata a Sassocorvaro per assistere allo spettacolo musicale A MUSO DURO Parole di RABBIA, Pensieri d'AMORE dedicato a Pierangelo Bertoli.

E' stata una bellissima esperienza perchè abbiamo avuto modo di riascoltare le canzoni più significative del repertorio di questo cantautore.

La sedia a rotelle non ha mai imprigionato la sua voglia di VITA e di LIBERTA'.

Se digitate il suo nome su www.youtube.com potrete rivivere l'atmosfera delle sue canzoni.

Gli organizzatori dell'evento ci hanno poi invitato sul palco per presentare la nostra Associazione, gli scopi e le attività svolte.

La Redazione

Sottocategorie

Aniep Ancona Via Scrima 29 60126 Ancona P.iva:80015710421 - Tutti i diritti riservati a Aniep Ancona

Realizzato da Hi-Tech Lab snc di Luca Lascialandà & C.